Venerdì, 30 ottobre 2020 



Londra
28/06/2011
 
Johnny Depp suona tre pezzi con Alice Cooper

ingrandisci

Johnny Depp, che nutre mai sopite ambizioni musicali, si è unito ad Alice Cooper per tre brani. L'attore ha raggiunto il veterano rocker sul palco del 100 Club di Londra, il semileggendario locale recentemente salvato dalla chiusura, ed ha stupito il pubblico imbracciando la chitarra. Depp, che secondo voci esattamente un anno fa fu tentato dal fondare una etichetta discografica, la Unison Music, con Alice ha suonato "I'm eighteen", il singolo del novembre 1970, una cover di "Another brick in the wall" dei Pink Floyd e quella che rimane tra le canzoni più popolari di Cooper, "School's out" del 1972. Alla fine Alice (vero nome Vincent Damon Furnier, 63 anni) ha abbracciato "Jack Sparrow" e dal palco ha detto:  "Beh, credo che dopotutto un altro chitarrista potremmo anche assumerlo, no? Johnny, se 'sta storia del cinema dovesse  andarti male...beh, se si mette male c'è posto per te nella band, ok?". Il prossimo album di Alice è già pronto. Il titolo è "Welcome 2 my nightmare"; la data di pubblicazione non è ancora certa ma si parla del prossimo settembre. Tra i brani potrebbero figurare
    "Runaway train"
    "When Hell comes home"
    "I am made of you"
    "Something to remember me by"
    "I'll bite your face off".

 

fonte: rockol.it

 

 



LUOGO:  Londra

SITO WEB:  www.rockol.it/news-262037/Londra,-Johnny-Depp-suona-tre-pezzi-con-Alice-Cooper



         © artisonore.com Designed by WA